PRODUZIONI VEGETALI 

230 G LOSSARY Viticcio: Tendril PRODUZIONI VEGETALI ERBACEE Per poter individuare il raggiungimento di tali caratteristiche sono ovviamente necessari dei campionamenti, con perdita del frutto sezionato ed esaminato internamente. Nella realtà operativa ci si basa, invece, su alcuni sintomi di maturità esterni: la porzione del cocomero che tocca il terreno cambia il suo colore dal bianco pallido al giallo-crema; il viticcio che precede il frutto è appassito, ma non completamente disseccato; il peduncolo del frutto appassisce e riduce la tomentosità; la pruinosità cerosa della corteccia diminuisce; si ha un leggero rammollimento della zona distale del peponide; nelle cultivar striate, le striature verde chiaro diventano giallastre. Altri sintomi, poco attendibili, sono il suono cupo e sordo emesso quando il cocomero è percosso con le nocche delle dita e lo scricchiolio della polpa quando è compresso fra le mani. Il peduncolo, a maturità, non si distacca dal frutto per cui i peponidi sono raccolti a mano tagliando il peduncolo più lungo possibile, così da evitare che il moncone indurito possa danneggiare i frutti durante il trasporto e la conservazione. La maturazione dei frutti si ha mediamente 35-50 giorni dopo l allegagione. La raccolta delle colture pacciamate a piena aria inizia, a seconda della precocità delle cultivar, 90-120 giorni dopo la semina e 75-100 giorni dopo il trapianto e dura circa 3-4 settimane con passaggi settimanali. Nelle colture sotto tunnel è possibile anticipare la raccolta di circa 1 mese. Per ridurre i tempi di raccolta e facilitare la movimentazione dei frutti in campo e dal campo verso il magazzino sono sempre più diffuse le macchine agevolatrici (portate o semoventi) che convogliano i peponidi, raccolti a mano, all interno di bins mediante un trasportatore a nastro a due ali, che viaggia perpendicolarmente alle file. necessario evitare, durante la movimentazione e il trasporto, urti e abrasioni ai frutti pena lo scadimento degli standard qualitativi e la difficoltà ad attuare una idonea conservazione. Le produzioni medie di cocomeri della tipologia Crimson Sweet sono dell ordine di 50-55 t/ ha, ma non sono rare produzioni di 80-90 t/ha. Caratteristiche merceologiche Le norme per la commercializzazione sono disposte dal Regolamento (CE) n. 1862/2004. I cocomeri devono essere sufficientemente sviluppati e di maturità soddisfacente. ATLANTE APPLICATIVO Anguria cv. Batukan Anguria cv. Formosa Anguria cv. Crimson Sweet Anguria cv. Red Jasper 0095.Capitolo_4b.indd 230 Anguria cv. Shogun 3/15/19 3:45 PM

PRODUZIONI VEGETALI 
PRODUZIONI VEGETALI 
Volume A - Erbacee