4.6 Lattughe e Insalate

220 PRODUZIONI VEGETALI ERBACEE 4 6 Lattughe e Insalate LATTUGA - LETTUCE inquadramento botanico Divisione Magnoliophyta Classe Magnoliopsida Ordine Asterales Famiglia Asteracee Genere Lactuca Specie Lactuca sativa I principali produttori di lattuga sono Cina, seguita da USA, India, Italia e Spagna. In Italia si coltivano circa 17.000 ha in piena aria e 4.000 ha in serra. Le produzioni sono prevalentemente dislocate in Puglia, Sicilia, Campania, Emilia-Romagna e Lazio. La lattuga è destinata al mercato fresco e alla preparazione industriale di insalate di IV gamma. La lattuga presenta basso valore calorico e assume un ruolo importante nell alimentazione quotidiana per il suo contenuto di vitamine (A, B, C e D), di sali minerali e fibra. Da alcuni anni, si è riscontrato un incremento della coltivazione di lattuga in seguito alla crescente domanda di prodotti ortofrutticoli di IV gamma (spezzettati, lavati e insacchettati) tra i quali figurano essenze di alto pregio alimentare, come rucola e valeriana, trascurate per troppo tempo dalla grande distribuzione. G LOSSARY Rucola: Rocket Valeriana: Lamb s lettuce, corn salad, rapunzel Caratteri morfologici La lattuga, Lactuca sativa, appartiene alla famiglia delle Asteracee. Il genere Lactuca comprende le seguenti varietà botaniche: Lactuca sativa, varietà capitata (lattuga cappuccio a foglia liscia e a foglia riccia); ATLANTE APPLICATIVO Cicoria catalogna Indivia belga Lattuga foglie di quercia Lattuga gentilina 0095.Capitolo_4b.indd 220 Lattuga cappuccio Lattuga iceberg 3/15/19 3:45 PM

PRODUZIONI VEGETALI 
PRODUZIONI VEGETALI 
Volume A - Erbacee