ECONOMIA E AGROSISTEMI

345 CAPITOLO 3 - Principi di programmazione e marketing territoriale GLOSSARY Strategia di marketing Marketing strategy Figura 7 Il marketing strategico è fondamentale sia nella fase di avvio di una nuova attività (fase di start-up) che durante tutta la vita aziendale perché il contesto operativo del mercato varia continuamente. ANALISI DELLO SCENARIO COMPETITIVO ANALISI DEI CLIENTI La strategia di marketing Si de nisce strategia di marketing la linea di condotta che orienta e coordina gli obiettivi, le politiche e le azioni di un impresa organizzate in una sintesi unica e coerente. Il termine strategia esprime la capacità di operare scelte in modo da coordinare le azioni di uno o più soggetti, dopo aver de nito gli obiettivi e i mezzi per la loro realizzazione. La modalità di coordinamento dell unità operativa di un impresa è sempre in funzione della soddisfazione del cliente e fa riferimento alle condizioni di sopravvivenza e di crescita dell impresa, in un periodo a lungo termine rispondendo a domande tipo: Perché fare impresa? Dove farla? Come farla? . La prima domanda esprime le motivazioni che spingono il soggetto economico a fare impresa, la seconda intende il campo di attività in cui essa deve operare, la terza rappresenta le modalità con cui organizzarsi per realizzarla. Il concepimento delle strategie deve avvenire in armonia con i valori di cui l impresa è portatrice, attraverso la conoscenza che l impresa ha del mercato in cui opera e con le risorse che possiede. L'analisi del contesto competitivo ci permette di capire la posizione dell'azienda sul mercato, quali sono i suoi punti di forza e le aree di miglioramento nei confronti di concorrenti, fornitori, clienti, enti esterni, prodotti o servizi sostitutivi Una strategia ef cace si basa sulla valorizzazione dei punti di forza aziendali per la conquista di leadership sulle unicità aziendali L'analisi dei clienti è necessaria per individuare la struttura delle preferenze e delle caratteristiche della clientela. Conoscere le abitudini di acquisto e consumo è necessario per capire quali leve utilizzare per la comunicazione e commercializzazione del prodotto/servizio. Con tali informazioni è possibile formulare un business plan, un piano di marketing strategico e operativo, economicamente ef cace e di successo, per la creazione di valore aziendale Pro lazione del consumatore Analisi della soddisfazione percepita ed attesa Analisi della struttura delle preferenze e delle esigenze Analisi delle abitudini di acquisto e consumo Conoscere i propri clienti per la creazione di un'offerta di valore preferita rispetto alla concorrenza PIANIFICAZIONE AZIONI MARKETING & COMUNICAZIONE La de nizione di un piano di marketing e comunicazione, collegato alle azioni commerciali, è la base per assicurarsi il successo delle strategie di business e prodotto: un prodotto o servizio, seppur unico e valido, potrà non avere nessun mercato se non opportunamente comunicato. II piano di marketing e comunicazione racchiude tutte quelle azioni e servizi che assicurano un corretto posizionamento del prodotto sul mercato, grazie a un'analisi accurata del contesto competitivo e dei clienti La comunicazione è la chiave del successo VERIFICA STRATEGIE IMPLEMENTATE 20_P04_C03.indd 345 II monitoraggio continuo delle azioni istituzionalizzate nel piano di business e di marketing consente di ottenere una visione chiara e concreta delle performance, del posizionamento sul mercato, delle risorse e competenze aziendali. In tal modo è possibile identi care i punti di forza e le aree di miglioramento per assicurarsi la conquista del mercato Monitoraggio, presenza costante e soluzioni concrete 3/27/18 3:18 PM

ECONOMIA E AGROSISTEMI
ECONOMIA E AGROSISTEMI
VOLUME 2