VERIFICHE

QUESITI A RISPOSTA APERTA

1. Quali sono gli Enti pubblici territoriali?
2. Da quali organi sono costituite le Regioni?
3. Quali sono i ruoli delle Province?
4. Quali sono gli organi comunali?
5. Che cosa sono le Comunità montane e insulari?
6. Quando e da chi sono istituite le Organizzazioni dei Produttori?
7. Quali sono le forme di integrazione nel settore agroalimentare?
8. Che cosa sono le integrazioni orizzontali nel settore agroalimentare?

QUESITI A RISPOSTA MULTIPLA

Scegli la risposta esatta
1. La funzione esecutiva viene svolta da:
a Parlamento
b Governo
c Corte costituzionale

2. La Pubblica Amministrazione che esprime pareri è:
a attiva 
b di controllo 
c consultiva

3. Le cariche di Presidente della Regione e di Presidente della Giunta regionale sono attribuite a:
a due persone distinte
b una sola persona
c più persone durante una legislatura

4. Le Regioni italiane a statuto speciale sono:
a 15 
b 5 
c 3

5. La Giunta provinciale riferisce ogni anno in merito alla propria attività al:
a Consiglio regionale
b Consiglio provinciale
c Giunta regionale

6. I contratti dell’amministrazione comunale sono stipulati dal:
a Sindaco
b Presidente
c Segretario comunale

7. Il numero delle Città metropolitane è:
a 10 
b 15 
c 19

8. In Italia le procedure di riconoscimento e di controllo delle Organizzazioni dei Produttori sono stabilite dal:
a decreto ministeriale n. 4672/2012
b decreto legge 228/2001
c regolamento Ce 2200/1996

9. L’insieme delle attività necessarie per la produzione di un prodotto finito, partendo da materie prime, riguarda:
a integrazione orizzontale
b filiera di prodotto
c filiera di produzione

Scegli la risposta errata
1. La domanda di riconoscimento dell’Organizzazione dei Produttori deve essere presentata a:
a ministero
b Regione
c Provincia autonoma

2. Nel sistema agroalimentare le forme di integrazione sono:
a orizzontali
b trasversali
c verticali

3. Fanno parte delle 289 Organizzazioni dei Produttori del settore ortofrutticolo:
a 205 Produttori
b 285 Organizzazioni dei Produttori
c 12 Associazioni di Organizzazioni dei Produttori

VERO O FALSO

1. Lo Stato è dotato di personalità giuridica. V F
2. Il potere legislativo compete prevalentemente al Governo. V F
3. Gli atti deliberativi sono eseguiti dall’amministrazione di controllo. V F
4. Solo le Regioni a statuto speciale hanno facoltà di emanare leggi. V F
5. Il Difensore civico è un organo facoltativo. V F
6. Il Presidente della Provincia ha facoltà di assegnare la qualifica di Direttore generale al Segretario provinciale. V F
7. Il Presidente dell’Unione dei Comuni è eletto dai cittadini. V F
8. Le Città metropolitane hanno statuti propri. V F
9. Le Organizzazioni dei Produttori devono avere un numero minimo di produttori aderenti. V F
10. Il maggior numero di associazioni si trova nel comparto lattiero-caseario. V F
11. La filiera è una sezione orizzontale del sistema agroalimentare. V F
12. L’insieme delle attività svolte in fasi successive su una materia prima costituisce la filiera di prodotto. V F

COMPLETAMENTO

1. Le Comunità montane derivano da ................................................................ e sono enti locali costituiti fra Comuni montani e parzialmente montani, anche di ........................................................ diverse, importanti per una razionale valorizzazione delle zone ..........................................

2. Le aree metropolitane previste, ad oggi, dalla ................................ vigente sono ......................................

3. L’Organizzazione dei Produttori consente agli .................................. di gestire e concentrare la propria ..................................................... con la finalità di recuperare potere di mercato nella ..................................... agroalimentare.

4. Le filiere agroalimentari possono essere di .............................................. se partecipano alla produzione del prodotto finale e/o ..............................................., oppure di ............................................... se operano su una specifica materia prima agricola.

GESTIONE E VALORIZZAZIONE AGROTERRITORIALE
GESTIONE E VALORIZZAZIONE AGROTERRITORIALE