Difesa delle colture

Oleaginose: Soia Difesa: colture agroindustriali, foraggere e officinali 61 2 a 3 Infiorescenza di erba medica. Questa leguminosa prativa rappresenta una delle basi delle composizioni colturali prative utilizzate per la fienagione in ambienti collinari e pedemontani; inoltre è coltivata anche in coltura specializzata per l arricchimento proteico dell alimentazione animale. cotone e canapa, realtà ormai poco diffuse nei nostri ambienti se non a scopo di ricerca (ad esempio la canapa è oggi studiata come coltura da biomassa). Inoltre sono comprese in questo Capitolo quelle colture che oggi in Italia hanno rilevanza sia per la superficie agraria investita, quali il tabacco (coltura oramai specializzata) e le piante foraggere e pratensi, sia per talune caratteristiche specifiche come per le piante aromatiche. 4 Spighe fiorite di lavanda (a) e menta piperita (b). Le colture officinali rappresentano una soluzione praticabile è vantaggiosa per l integrazione del reddito in alcuni contesti. b Oleaginose: Soia Cancro e avvizzimento dello stelo e dei baccelli (Pod and stem blight and seed decay) Agenti causali Diaporthe phaseolorum var. caulivora, Diaporthe phaseolorum var. sojae Classificazione div. Ascomycota fam. Diaporthaceae 5 Sintomi sullo stelo da Diaporthe phaseolorum var. sojae. Sintomatologia D. phaseolorum var. caulivora causa lesioni cancerose alla base delle piante, di colore rossastro, che iniziano generalmente dalle cicatrici dei piccioli fogliari e poi si approfondiscono e si estendono fino a circondare lo stelo. Sono ben distinguibili e separate le parti infette da quelle sane. I sintomi di D. phaseolorum var. sojae compaiono su stelo, baccelli, semi: sulle parti aeree si hanno imbrunimenti e comparsa degli organi di fruttificazione del fungo (picnidi), che appaiono come piccoli glomeruli bruni allineati longitudinalmente; i semi colpiti sono raggrinziti, screpolati e si possono ricoprire del micelio bianco del fungo. Tale sintomatologia è tipica anche di altri agenti di malattia identificati come Colletotrichum dematium (Anthracnose), Glomerella glycines (Soybean Anthracnose). Piante ospiti e distribuzione Le malattie da Diaporthe phaseolorum, nelle varietà descritte, sono tipiche della soia, ma i patogeni possono attaccare anche altre leguminose. Cancro e avvizzimento dello stelo e dei baccelli sono avversità conosciute a livello mondiale.

Difesa delle colture
Difesa delle colture
PARTE APPLICATIVA