Difesa delle colture

Difesa: colture cerealicole 53 1 Esercizi 7. Quale/i tra la/e seguente/i risposta/e è/sono falsa/e rispetto alla diabrotica del mais? un parassita da quarantena La larva attacca, oltre al mais, asteracee, fabacee, cucurbitacee una specie univoltina Può migrare per km facendosi trasportare dalle correnti aeree 8. La germinazione e la penetrazione di Pyricularia grisea avvengono per via aerea durante le ore notturne con temperature diurne sotto i 20 °C con fotoperiodo di 12 ore di luce, durante le ore diurne 9. Quali tra i seguenti mezzi di lotta sono adatti contro il punteruolo acquatico del riso? Trappola a feromoni Imenotteri Tricogrammidi (parassitoidi) Bacillus thuringiensis Azoxystrobin 10. La septoriosi del grano interviene nelle fasi fenologiche di emergenza e levata levata e raccolta botticella e spigatura botticella e raccolta 11. Il nerume è tipico della fase di raccolta fioritura foglia a bandiera botticella 12. La carie del frumento si localizza, nella trasmissione per seme, a livello del coleoptile del pericarpo della peluria all estremità opposta al polo germinativo dello scutello e vicino al coleoptile 13. Il carbone volante dell orzo è Ustilago hordei Ustilago tritici Ustilago nuda Ustilago maydis Esegui le seguenti associazioni tra malattie e fitofagi, a sinistra, e gli aspetti patologici, epidemiologici o di danno posizionati a destra. 1. Fusariosi Foglia a bandiera e pannocchia del riso 2. Ruggini Trasmissione virus del mosaico comune del frumento (SBWMV) 3. Diabrotica Micotossine 4. Elateridi Nematodi delle lesioni radicali 5. Lyssorhoptrus oryzophilus Diffusione tramite uredespore 6. Piralide del mais Trasmissione virus del nanismo giallo dell orzo (BYDV) 7. Pratylenchus thornei Riproduzione partenogenetica, danni alle radici su riso 8. Rhopalosiphum padi Danni indiretti per aumento di micotossine nelle cariossidi (mais) 9. Mal del collo Danni alle sete fiorali (mais) 10. Polymixa graminis Sviluppo larvale molto lungo (2-4 anni) e danni alle radici

Difesa delle colture
Difesa delle colture
PARTE APPLICATIVA