GESTIONE E VALORIZZAZIONE AGROTERRITORIALE

348 Parte Quarta )L LA #OMMISSIONE EUROPEA PUBBLIC IL Libro bianco sulla sicurezza alimentare TESTO FONDAMENTALE CHE SANCISCE UN NUOVO APPROCCIO ALLA SICUREZZA ALIMENTARE IN QUANTO PRENDE IN CONSIDERAZIONE L INTERA lLIERA AGROALIMENTARE DALLA PRODUZIONE ALLA TAVOLA #ONSEGUENTEMENTE STATA ISTITUITA L !UTORIT EUROPEA QUALE PUNTO DI RIFERIMENTO SCIENTIlCO IN MATERIA ALIMENTARE PER L INTERA 5NIONE ED EMANATO IL 0ACCHETTO )GIENE UN INSIEME DI NORME CHE TUTTI GLI OPERATORI DEL SETTORE ALIMENTARE SONO TENUTI A RISPETTARE NELLO SVOLGIMENTO DELLA LORO ATTIVIT E CHE MIRANO A GARANTIRE UN ELEVATO LIVELLO DI SICUREZZA DEGLI ALIMENTI 0ER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA DEI PRODOTTI ALIMENTARI SONO PREVISTE 1. l adozione di manuali di corretta prassi operativa CHE TRADUCONO IN REGOLE PRATICHE LE NORME DI IGIENE E COSTITUISCONO UNO STRUMENTO PREZIOSO PER LE AZIENDE AGRICOLE FACILITANDO L APPLICAZIONE DELLE REGOLE IN MATERIA DI IGIENE 2. l applicazione del sistema di autocontrollo HACCP NELLA 5% OBBLIGATORIO PER TUTTI GLI OPERATORI DEL SETTORE ALIMENTARE TRANNE PER QUELLI CHE SVOLGONO ATTIVIT DI PRODUZIONE PRIMARIA ,E INDUSTRIE DI TRASFORMAZIONE DEGLI ALIMENTI BEN STRUTTURATE ED ORGANIZZATE OLTRE AI PRECEDENTI STRUMENTI DI GESTIONE DELLA SICUREZZA POSSONO AVVALERSI DI ALTRI SISTEMI O NORME A CARATTERE VOLONTARIO COME LE NORME TECNICHE ELABORATE DA ENTI SPECIlCI 5.) IN )TALIA %. IN %UROPA )3/ A LIVELLO MONDIALE ,A SICUREZZA ALIMENTARE SI BASA SUL CONCETTO DI SALUBRIT OVVERO SUL POSSESSO DEI REQUISITI IGIENICO SANITARI 4ALI REQUISITI POSSONO ESSERE COMPROMESSI DA CAUSE DIVERSE QUALI LA NATURALE DEPERIBILIT DEGLI ALIMENTI LE CONTAMINAZIONI DI NATURA lSICO CHIMICA E BIOLOGICA E LE FRODI ALIMENTARI ,A QUALIT TOTALE DI UN ALIMENTO 16.2 UNA CARATTERISTICA MULTIFATTORIALE COMPRENDENTE DIVERSE COMPONENTI O ASPETTI QUALITATIVI 1. qualità igienico-sanitaria o salubrità OVVERO IL PRODOTTO NON DEVE RAPPRESENTARE UN RISCHIO PER LA SALUTE RISORSE FINANZIARIE MATERIE PRIME UMANE QUALIT CONTROLLO PRODOTTO - esami organolettici - panel test CONTROLLO MATERIALI E PROCEDURE - formazione personale - manutenzione sensoriale nutrizionale QUALIT tecnologica e produttiva igienica e sanitaria QUALIT TOTALE 16.2 Diagramma a caduta relativo alla qualità totale della produzione alimentare. O CONTROLLO PRODOTTO - sostanze contaminanti e additivi alimentari - valore energetico e nutrizionale CONTROLLO AMBIENTI E ATTREZZATURE - igiene ambientale e attrezzature - formazione e igiene del personale

GESTIONE E VALORIZZAZIONE AGROTERRITORIALE
GESTIONE E VALORIZZAZIONE AGROTERRITORIALE