Capitolo 2 - Bisogni, beni, utilità e consumo

Prerequisiti Conoscere il signi cato del termine economia . Conoscere i sistemi economici e gli operatori economici. C a p i t o l o Bisogni, beni, utilità e consumo Obiettivi Conoscere il concetto di bisogno . Saper classi care i beni e conoscere il concetto di utilità . Sapere quando il consumatore raggiunge l equilibrio nell acquisto dei beni. 2 UTILIT BENI BISOGNI RIEPILOGO CONSUMO ATTIVO A 2.1 Bisogni e loro classi cazione L uomo può avere aspirazioni e desideri che non possono essere soddisfatti dai mezzi che ha a disposizione: quale ragazza infatti non desidera essere bella o affascinante? Ebbene, se la ragazza ha i mezzi a disposizione per poter diventare bella con una operazione, quella aspirazione non rimarrà un desiderio, ma assumerà l aspetto di un bisogno economico; se non avrà nessun mezzo tecnologico, né il denaro per diventare affascinante, la seconda aspirazione rimarrà tale. Il concetto di bisogno economico può dunque essere espresso come: il desiderio di un soggetto economico di disporre di un qualsiasi bene , che può ottenere tramite la propria attività, allo scopo di procurarsi e/o mantenere un qualche bene cio o piacere, sico o psicologico, favorendo la sensazione di uno stato di piacere o/e eliminandone una spiacevole. I bisogni economici: ASPIRAZIONE UMANA MEMO Qualsiasi sistema economico si basa sul bisogno che fa superare una insoddisfazione economica. BISOGNO ECONOMICO possono variare da persona a persona ed essere di varia intensità: non tutti hanno bisogno di fumare allo stesso modo e tra i fumatori c è un diverso livello di desiderio; possono variare nel tempo: una persona può sentire il bisogno di andare in montagna durante il periodo estivo e di non andare durante la stagione fredda; possono variare con il luogo; sono illimitati di numero perché l uomo non raggiunge mai, indipendentemente dai mezzi a disposizione, la soddisfazione totale: il soddisfacimento di alcuni bisogni comporta il sorgere di nuovi desideri; sono senz altro saziabili ma, dopo un certo periodo di tempo, possono anche rimanifestarsi (un pasto può saziare la fame, ma dopo alcune ore si può avere di nuovo lo stimolo). MEMO I bisogni economici sono dunque soggettivi, variabili, illimitati di numero, saziabili e riproducibili.

ECONOMIA E GESTIONE AGROTERRITORIALE
ECONOMIA E GESTIONE AGROTERRITORIALE
con elementi di politica, contabilità e matematica finanziaria