ECONOMIA E GESTIONE AGROTERRITORIALE

Che cos è l economia? Teorie, scuole e sistemi Nell economia mista alla proprietà privata dei fattori della produzione si af anca la proprietà dello Stato (imprese pubbliche) e le decisioni di programmazione economica vengono prese insieme. Il sistema misto si trova quindi a cavallo tra il sistema liberalista (o capitalistico) e quello collettivistico. Chiaramente questo equilibrio fra settore privato e pubblico ha un andamento altalenante: ad esempio, dal 1930 al 1970 lo Stato ha assunto un ruolo più importante e molte industrie private sono state nazionalizzate; dopo il 1970 il settore pubblico è stato ridimensionato, molte imprese pubbliche sono state privatizzate e le regolamentazioni pubbliche in molte imprese, come le compagnie aeree, le ferrovie e le autostrade, sono state ridotte o eliminate (deregolamentazione o deregulation). L Italia è una nazione a economia mista perché l Art. 41 della Costituzione italiana dice che l iniziativa economica è libera, ma non può svolgersi in contrasto con l utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà e alla dignità umana. L intervento dello Stato più importante avvenne con Roosevelt nel 1929 durante la grande crisi economica, quando diede vita al New Deal (nuovo patto), prevedendo una forte espansione della spesa pubblica in tutti i settori economici e sociali: venne riorganizzato l intero sistema bancario (le banche fallivano perché i cittadini ritiravano i loro soldi); si approvò un programma di lavori pubblici (per aumentare l occupazione); venne creato un Ente che doveva favorire l ambiente (per aumentare l occupazione); fu aiutato con sovvenzioni il settore agricolo; in ne, venne approvata una legge sulla ripresa industriale. Il New Deal prevedeva una forte espansione della spesa pubblica, attuando il Welfare State. Il Welfare State o Stato sociale si sviluppa in Inghilterra alla ne del XIX secolo con un forte movimento sindacale che ottiene dallo Stato l impegno di intervenire per assicurare i diritti sociali ai cittadini. Ciò comporta chiaramente un aumento della spesa pubblica, ma assicura il potenziamento dei servizi pubblici e la redistribuzione del reddito, oltre ad un sistema di sicurezza sociale. Anche l UE considera l assistenza sociale come uno dei punti più importanti dello Stato sociale (Art. 34 della Carta dei diritti fondamentali). Il Fondo monetario internazionale (FMI), ovvero l International Monetary Fund (IMF), è un istituzione nanziaria internazionale nata nel 1944 a seguito degli accordi di Bretton Woods tra i governi di 186 Paesi. Il Fondo monetario internazionale, insieme al Gruppo della Banca Mondiale, ha lo scopo di creare un sistema di coordinamento e controllo delle politiche economiche degli Stati a livello internazionale per evitare il ripetersi di disastrose crisi economiche come quella del 1929. Il Fondo monetario si occupa di economia monetaria e la Banca Mondiale di ricostruzione e sviluppo. Il Fondo monetario dispone di un capitale e ha lo scopo di promuovere la cooperazione monetaria internazionale, facilitare l espansione del commercio internazionale, promuovere la stabilità e l ordine dei rapporti di cambio evitando svalutazioni, e dare ducia agli Stati membri rendendo disponibili con adeguate garanzie le risorse del Fondo per affrontare le dif coltà della bilancia dei pagamenti, nonché di favorire i Paesi in via di sviluppo. In pratica il sistema progettato a Bretton Woods crolla quando Richard Nixon nel 1971 sospende la convertibilità del dollaro in oro perché si basa su rapporti di cambio ssi tra le valute, tutte agganciate al dollaro che, a sua volta, era agganciato all oro. Pertanto oggi il FMI si occupa per lo più di concedere prestiti agli Stati membri in caso di squilibrio della bilancia dei pagamenti e della ristrutturazione del debito estero dei Paesi del cosiddetto Terzo Mondo. Il FMI impone di solito a questi Paesi dei piani di aggiustamento strutturale come condizioni per ottenere prestiti o condizioni più favorevoli per il rimborso del debito. Capitolo 1 SISTEMA AD ECONOMIA MISTA MEMO Nell economia mista il mercato accerta le scelte dei consumatori e delle imprese, mentre lo Stato interviene per assicurare il regolare funzionamento del mercato. NEW DEAL MEMO Dopo la seconda guerra mondiale l esperienza del New Deal verrà attuata in molti Paesi europei. WELFARE STATE MEMO UE = Unione Europea. FMI 15

ECONOMIA E GESTIONE AGROTERRITORIALE
ECONOMIA E GESTIONE AGROTERRITORIALE
con elementi di politica, contabilità e matematica finanziaria