Appendice - Parte 1a

Appendice - Parte 1a 150 Appendice - Parte 1a Mendel e la trasmissione dei caratteri Test cross e la terza legge di Mendel 1 Test cross: gli individui nati dall incrocio sono fenotipicamente identici: ciò vuole dire che il genotipo è omozigote; invece se dall incrocio nascono il 50% di individui con fenotipo omozigote recessivo e il 50% con fenotipo dominante, significa che il genotipo è eterozigote. Per individuare il genotipo di un individuo, Mendel sviluppò un metodo chiamato test cross. Quando ci troviamo di fronte a un fiore rosso siamo certi che il suo DNA abbia entrambi gli alleli dominanti (RR) o ne possieda uno recessivo (Rr). Per scoprirlo è sufficiente incrociarlo (test cross) con un fiore bianco che di certo è omozigote per l allele recessivo. Il rapporto con cui compaiono i nuovi individui ci dirà se il fiore rosso (fenotipo dominante) era omozigote o eterozigote [ 1 ]. Quando due individui differiscono per più caratteri, questi vengono ereditati indipendentemente, cosicché si possono trovare nella discendenza tutte le combinazioni possibili. Così recita la terza legge di Mendel detta anche legge dell indipendenza: i fattori che specificano per caratteri differenti assortiscono indipendentemente all atto della formazione dei gameti e sono ereditati indipendentemente gli uni dagli altri . MEIOSI I a Profase I a r rA A Genotipo Rr RR a a a a R r r R R R A A Profase II a a A A r r Metafase II r r RR rr rR rr a a R a b r A A r r a a r R A R rR rR rR rR r Durante la meiosi i cromosomi si separano indipendentemente gli uni dagli altri [ 2 ]. Nel caso di due caratteri ad assortimento indipendente (incrocio a due fattori), le combinazioni possibili sono: 9 dominanti per entrambi; 3 dominanti per il primo, recessivi per il secondo; 3 recessivi per il primo, dominanti per il secondo; 1 recessivo per entrambi. GL Anafase II Telofase II R R r Gameti della F1 MEIOSI II a a rR r Metafase I Anafase I Telofase I r r Cellula diploide eterozigote (AaRr) di una pianta a semi gialli lisci RR R Genotipo r r GL GGLL Gl GGLl gL GgLL gl GgLl * A R Gl * GGlL GGll GglL Ggll gGLL gGLl ggLL ggLl Gameti aploidi possibili I generazione * GGLL Gameti gL Omozigoti GL GL gl ggll * (P) gl gl c gGlL II generazione gGll * gglL ggll * Evidenza del carattere rugoso . Zigoti GgLl G = giallo g = verde L = liscio l = rugoso 0120.Appendice.indd 150 GgLl GgLl Eterozigoti GgLl (F1) 2 Esemplificazione della terza legge di Mendel: (a) meiosi e formazione dei gameti; (b) incrociando un pisello portante semi con due caratteri dominanti (giallo e liscio GGLL) con un pisello portante semi con caratteri recessivi (verde e rugoso ggll), in prima generazione si ottengono eterozigoti a seme giallo e liscio; (c) incrociando fra loro in seconda generazione questi piselli, le combinazioni possibili sono: 9/16 giallo e liscio, 3/16 giallo e rugoso*, 3/16 verde e liscio, 1/16 verde rugoso*. 14/04/21 10:46

Agricoltura sostenibile, biologica e difesa delle colture
Agricoltura sostenibile, biologica e difesa delle colture