PRODUZIONI VEGETALI 

FRUTTICOLTURA MINORE E ALTERNATIVA 375 Capitolo 9 Mirtillo gigante NOME COMUNE INGLESE HIGHBUSH BLUEBERRY - NOME LATINO VACCINIUM CORYMBOSUM - FAMIGLIA ERICACEAE Caratteristiche botaniche, colturali e produttive un arbusto perenne che può raggiungere i 2,5 m di altezza. Le radici sono superficiali. Le gemme a fiore si trovano soprattutto sulla parte distale dei rami misti e dei brindilli. La fioritura è molto scalare sia nella pianta che sul ramo e si verifica in primavera. La fruttificazione si ha principalmente sui rami di 1 anno. Il frutto è una bacca, violacea, che raggiunge la piena maturazione tra giugno e settembre a seconda della varietà e dell altitudine. Il mirtillo gigante presenta una notevole fruttificazione già a partire dal primo anno. Esigenze pedoclimatiche Si adatta a un ampia varietà di condizioni pedoclimatiche. I migliori risultati si ottengono a circa 700 m s.l.m. Richiede suoli acidi (pH 5-5,5) e una idonea irrigazione. Varietà Blue Crop, Brigitta, Duke, Spartan, Berkeley, Patriot, Bluecrop, Brigitta blue. Raccolta e utilizzazione 9.11 Piante di mirtillo gigante con frutti in piena maturazione. Si raccoglie da giugno ad agosto, a seconda della varietà e dell ambiente di coltivazione. Oltre al consumo fresco, l utilizzazione è del tutto simile a lampone e ribes. I ribes sono arbusti tipici delle zone fresche o temperate dell Emisfero Boreale; appartengono alla famiglia delle Saxifragaceae, che comprende oltre 150 specie conosciute e descritte. Di queste, le specie maggiormente coltivate per il frutto edule sono Ribes rubrum (ribes rosso), R. nigrum (ribes nero) e R. grossularia (uva spina). Il ribes rosso (R. rubrum) è un arbusto perenne alto 1-2 m, deciduo, inerme, con foglie semplici, palmato-lobate. I fiori, generalmente autofertili, sono riuniti in racemi penduli e hanno un colore verde o brunastro. Il frutto è una bacca di sapore acidulo e di colore per lo più rosso, ma può essere anche rosa, bianco o giallo. Il ribes nero (R. nigrum) è un arbusto perenne più vigoroso del precedente, capace di superare i 2 m di altezza. Le foglie sono verde scuro, di forma palmato-lobata, più grandi di quelle del ribes rosso. Le bacche sono di colore nero e, come le foglie, i fiori, le gemme e i germogli emanano un intenso profumo per la presenza di ghiandole odorose contenenti oli essenziali. La maggior produzione di ribes è situata nei Paesi del Nord Europa; in Italia, nonostante le virtù dietetico-alimentari e farmaceutiche delle bacche e delle gemme, al momento, riveste un interesse limitato. I ribes possono essere coltivati fino a 1.200-1.400 m s.l.m. e l ambiente ideale è caratterizzato da lunghi periodi invernali di freddo, dove però non si verificano gelate primaverili tardive. Il ribes rosso prospera nei terreni soffici e ricchi di humus, con reazione neutra o subacida; il ribes nero predilige terreni con presenza di calcare attivo. Le cultivar preferite 0200.Capitolo_09.indd 375 sono quelle a frutto rosso e bianco di origine europea e Nord-americana. Si conoscono ibridi interspecifici tra ribes nero e uva spina, quali Brino, Josta, Jostina, Jogranda. La raccolta si esegue in giugno-luglio in un unica passata, staccando manualmente i grappoli e la produttività è di circa 5-7 t/ha. Il ribes rosso è per lo più destinato al consumo fresco ed è spesso commercializzato in confezioni miste con altri piccoli frutti. Il ribes nero è invece utilizzato industrialmente sotto forma di surgelati, disidratati, succhi, puree, coloranti, cosmetici e prodotti farmaceutici. Le gemme e le foglie, ricche di oli essenziali (terpeni), sono impiegate nella preparazione di tè e infusi. Negli ultimi anni sono state riconosciute e valorizzate le proprietà farmacologiche di questa specie in oftalmologia e le proprietà antiossidanti dei polifenoli contenuti nei frutti, che sono inoltre ricchissimi di vitamina C. L uva spina (R. grossularia) è una coltura tipica dell Inghilterra; nel nostro Paese non presenta un a b grande interesse e gli impianti sono per lo più famigliari e non rivestono molta importanza economica. APPROFONDIMENTO Ribes e uva spina 9.12 (a) Ribes rosso; (b) uva spina. 26/03/20 18:09

PRODUZIONI VEGETALI 
PRODUZIONI VEGETALI 
Volume B - Arboree