PRODUZIONI VEGETALI 

COLTURE ARBOREE DRUPACEE 315 Capitolo 7 Il ciliegio dolce (Prunus avium) e il ciliegio acido (P. cerasus) sono specie autoctone dell Europa, presenti naturalmente dalle zone altocollinari sino a quelle montuose, talvolta al confine della zona delle latifoglie, e hanno una buona resistenza al freddo. Alcuni ecotipi leggermente differenti da quelli europei provengono dalle zone montane fredde dell Asia minore. Le due specie sono all origine delle varietà di ciliegio oggi coltivate. Morfologia e biologia La pianta raggiunge buoni sviluppi, con chiara dominanza apicale; se non viene potata è in grado di raggiungere i 10-15 m di altezza. Il Prunus avium (ciliegio dolce) è generalmente vigoroso, caratterizzato da un portamento eretto e fruttificazione che avviene prevalentemente sui dardi a mazzetto. Il Prunus cerasus (ciliegio acido) mostra una chioma in genere più espansa e di sviluppo contenuto che fruttifica soprattutto sui rami misti lunghi e sottili. Fusto e rami Il fusto ha una corteccia liscia con lenticelle allungate orizzontalmente, più rossicce nel P. avium, grigio-scure nel P. cerasus. Le formazioni fruttifere sono rappresentate da dardi fioriferi uniti in insiemi detti mazzetti di maggio, brindilli e rami misti (in alcune cultivar). Nel ciliegio dolce sono prevalentemente i dardi a fruttificare, mentre in quello acido sono i rami misti e i brindilli. SCALE DI RICONOSCIMENTO FENOLOGICO DEL CILIEGIO SCALE FENOLOGICHE DI RIFERIMENTO FASI FENOLOGICHE BBCH BAGGIOLINI 00 A 01 B 55 C 57 D 60 E 65 F 65 G 69 H 71 I 72 J 75-79 87-93 1 Gemme in riposo invernale SEQUENZA VISIVA DELLE FASI 00/A 55/C 57/D 65/F 71/I 72/J 75-79 87 2 Rigonfiamento gemme APPROFONDIMENTO Fasi fenologiche del ciliegio 3 Boccioli visibili 4 Bottoni fiorali (bianchi) visibili 5 Inizio fioritura (stami visibili) 6 Piena fioritura 7 Inizio caduta petali 8 Fine caduta petali 9 Allegagione 10 Caduta calice (scamiciatura) 11 Accrescimento e sviluppo dei frutti 12 Maturazione di raccolta e inizio caduta foglie 0180.C_Capitolo_07.indd 315 26/03/20 18:04

PRODUZIONI VEGETALI 
PRODUZIONI VEGETALI 
Volume B - Arboree