DIFESA E GESTIONE DELLE PIANTE

Difesa: Verde alberato urbano termocamere all infrarosso [ 70a ] in quanto l attività delle larve modi ca i parametri termici all interno dello stipite; una terza si basa sulla rilevazione acustica dell attività tro ca del parassita mediante apparecchi chiamati Larval sound detector; una quarta ha preso in considerazione il fatto che la palma ammalata emetta speci che molecole volatili diagnosticabili, così si è pensato di utilizzare nasi artificiali (un apparecchio detto Portable Elettronic Nose che coniuga una analisi cromatogra ca dei metaboliti fogliari con un sofware per classi care l odore) e nasi naturali di cani appositamente addestrati [ 70b ]. La disponibilità del feromone ha consentito di mettere in atto strategie di lotta basate sul criterio della cattura massale, e anche sul sistema push&pull, abbinando alla trappola prodotti repellenti da irrorare sulle piante. 125 Capitolo 2 Un metodo che inizialmente aveva destato molto interesse era una sorta di dendrochirugia [ 71a ], ossia una potatura di risanamento lasciando sulla palma il solo ciuffo sopra il meristema apicale e scolpendo e ripulendo il capitello dal rincoforo: questa tecnica, tuttavia, da sola non si è rivelata risolutiva. Si è pensato di utilizzare mezzi fisici, in particolare il calore, da impiegare come trattamento terapico: una ditta ha costruito una apposita attrezzatura costituita da un anello di erogatori di microonde collegato a un braccio meccanico, in modo da raggiungere e cingere la base della corona [ 71b ] dove generalmente si ha la maggiore concentrazione dell insetto (il sistema, oltre a essere costoso e impiegabile solo su palme facilmente raggiungibili, non preserva però da possibili successive infestazioni). a b 70 (a) Primissimo esperimento per valutare la possibilità di monitorare la presenza di palme attaccate dal punteruolo mediante foto aerea all infrarosso sulla città di Sanremo: l eterogeneità delle piante e dell ambiente urbano rende praticamente inapplicabile il metodo (cortesia dott. C. Littardi). Successivamente furono intrapresi studi impiegando termocamere puntate verso lo stipite della palma, senza peraltro raggiungere risultati affidabili e trasferibili in campo. Ricerche effettuate in Israele (2019) hanno tuttavia mostrato che il rilevamento dello stato fitosanitario di coltivazioni di palme da dattero (quindi su appezzamenti uniformi) tramite immagini termiche effettuate dall alto può fornire utili indicazioni da implementarsi con altre metodologie. (b) Femmina di labrador addestrata ad abbaiare quando avverte un odore riconducibile all infestazione (cortesia M. Di Salvo). a b 71 (a) Palma trattata con dendrochirugia: questa metologia fu diffusamente applicata a Palermo da dove proviene la foto (cortesia P. Puccio). (b) Apparecchiatura brevettata Ecoplam (cortesia A. Isotton). 0100.Capitolo_2_b.indd 125 07/03/22 17:24

DIFESA E GESTIONE DELLE PIANTE
DIFESA E GESTIONE DELLE PIANTE