DIFESA DELLE COLTURE AGRARIE

Introduzione generale alla difesa in campo Il modello di stima del rischio di infezione della fusariosi della spiga, denominato FHB-wheat (Fusarium Head Blight on wheat), è stato sviluppato traendo informazioni da prove di laboratorio ed esperienze di campo [ 5 ]. Esso è costruito sulla base della Teoria dei sistemi: dunque vengono prese in considerazione le funzioni di stato (lo stato è il sistema su cui si lavora, rappresentato nei grafici come un rettangolo soggetto a flussi contrassegnati da frecce), definite come lo stato del patogeno in un dato momento, le funzioni di flusso, definite sia come tassi di cambiamento delle funzioni di stato nel tempo sia in rapporto alle funzioni di alcune variabili di riferimento che possono essere costanti oppure parametri che forzano i flussi. I tassi sono rappresentati da equazioni matematiche che esprimono le relazioni con le condizioni meteorologiche o con le fasi di crescita dell ospite. Per dare un idea concreta della costruzione del modello, esaminiamo i passaggi del diagramma relazionale [ 6 a pagina seguente]. Si parte dallo stato costituito dalla sorgente di inoculo, contrassegnato in figura dalla sigla MIS (Mycelium Inoculum Source = sorgente miceliare di inculo), costituito da micelio presente nei residui di vegetazione e nella porzione basale del grano (il modello assume che l inoculo sia presente sempre e in parti uguali per le quattro specie fungine in esame); il suo passaggio al successivo stato di SIS (Sporulation Inoculum Source = sorgente di inoculo di sporulazione), che rappresenta la sorgente diffusiva di infezione, è condizionato dalla funzione di flusso SPO (Sporulation rate = tasso di sporulazione), ossia da un tasso di cambiamento influenzato dalla temperatura dell aria T (Temperature = temperatura). Poiché il modello prende in considerazione quattro diverse specie di Fusarium (F. graminearum, F. culmorum, F. avenaceum, F. nivale), ognuna di esse ha un 13 Parte 1a proprio parametro FS (Fungal Species). L ulteriore passaggio prevede lo stato di contaminazione della superficie delle spighe SHS (Spore landed on Head Surface) ed è regolato da un tasso di dispersione delle spore DIS (Dispersal rate) assoggettato alla temperatura T, all umidità relativa RH (Relative Humidity = umidità relativa), alla pioggia in termini di mm caduti R (Rainfall = pioggia) e di sequenza di giorni di pioggia DAR (Days of Assiduous Rainfall = giorni di pioggia continua). Nel quarto passaggio di stato viene considerata la proporzione di tessuto delle spighe infettata HTI (Head Tissue Infected = tessuto della spiga infetto), passaggio che è regolato dal tasso di infezione INF (Infection rate = tasso di infezione), a sua volta condizionato da fattori collegati alla fase fenologica di sviluppo dell ospite GS (Growth Stage = stadio di accrescimento), alle caratteristiche della specie fungina FS, alla temperatura T, all umidità relativa RH, al periodo di bagnatura W (Wetness duration = durata bagnatura). A questo punto il modello prevede lo stato in cui compaiono i sintomi di malattia sulla spiga SHT (Scab on Head Tissue = alterazione sul tessuto della spiga), la quantità di micelio fungino che invade i tessuti HIH (Hyphae Invading Head tissue = tessuto della spiga invaso da ife), la quantità di micotossine accumulate sulla spiga MAH (Mycotoxin Accumulation on Head = accumulo di micotossine sulla spiga); i passaggi sono regolati, rispettivamente, dai tassi di incubazione INC (Incubation = incubazione), di invasione INV (Invasion = invasione), di accumulo di micotossine MAC (Mycotoxin Accumulation = accumulo micotossine), a loro volta influenzati da funzioni forzanti date da: temperatura T, fase di sviluppo dell ospite GS, specie fungina in esame FS, acqua disponibile nei tessuti dell ospite aw (water activity = attività dell acqua o acqua libera). Spighe fusariate Residui vegetali infetti sul terreno 1 Produzione di spore Organi basali e radici infette Dispersione Evasione 4 Produzione tossine Micotossine 2 Invasione Cariossidi infette 3 Nuova infezione 5 Rappresentazione schematica dei processi simulati nel modello FHB-wheat: viene considerato sia il rischio di infezione basato sulla sporulazione sia quello di produzione di micotossine nei tessuti infettati; con l evasione dei propaguli infettivi del patogeno iniziano altri cicli (da Rossi V. et al.). 02_Parte 1.indd 13 04/03/22 13:08

DIFESA DELLE COLTURE AGRARIE
DIFESA DELLE COLTURE AGRARIE