DIFESA DELLE COLTURE AGRARIE

Parte 1a 12 Difesa: Colture erbacee, di pieno campo e orticole a Micotossine Effetto tossico Fungo implicato Alimenti a rischio di contaminazione Alcaloidi ergovalina ergometrina ergotamina Neurotossico, vasocostrittore (cancrene) e abortigeno Claviceps purpurea Claviceps spp. Cereali, farine e prodotti derivati Aflatossine B1 (M1-derivato) B2 G1 G2 Cancerogeno e mutageno (B1, M1), epatotossico, immunosoppressore Aspergillus flavus Aspergillus parasiticus Aspergillus nomius Arachidi e altre leguminose, mais e altri cereali, semi oleosi, noci e mandorle. Possono essere inoltre metabolizzati dagli animali alimentati con cereali contaminati e trovarsi nel latte come M1 e M2 (M = milk) derivati da B1 Ocratossine ocratossina A ocratossina B Cancerogeno, teratogeno, immunosoppressore, nefrotossico Aspergillus ochraceus Aspergillus nigri Aspergillus spp. Penicilllium verrucosum Penicillium spp. Mais, orzo e altri cereali. Pane, pasta e altri prodotti da forno. Cacao, caffè, spezie e altre derrate Fumonisine Citotossico, neurotossico, cancerogeno Fusarium verticillioides Fusarium proliferatum Mais, prodotti a base di mais Tricoteceni tossina T-2 tossina HT-2 deossinivalenolo (DON) nivalenolo (NIV) Immunosoppressore, Fusarium roseum, Fusarium solani, emorragico, dermatotossico Fusarium tricinctum, Fusarium culmorum, Fusarium graminearum, Fusarium crockwellense Fusarium sporotrichioides Mais, orzo e altri cereali Zearalenoni zearalenone (ZEN) zearalenolo Estrogenosimile Fusarium graminearum Fusarium culmorum Mais e altri cereali Rubratossine rubratossina A rubratossina B Effetti analoghi all aflatossina B1; possibile azione teratogena ma non cancerogena Penicillium rubrum Penicillium purpurogenum Penicillium spp. Mais e altri cereali Citrina Nefrotossico Penicillium spp. Aspergillus spp. Cereali Patulina Citotossico, immunosoppressore Penicillium griseofulvum Penicillium expansum Aspergillus clavatus Aspergillus terreus Byssochlamys spp. Succhi di mela e di frutta Tossine tremorgeniche penitrem A roquefortina C verrucologen Neurotossico (tremori) Penicillium spp. Aspergillus spp Neotyphodium spp. altri gen. Foraggi, cereali, mele, pere, frutta secca, formaggi b c Limiti per il deossinivalenolo nei cereali a paglia e prodotti derivati (Regolamento UE n. 1126/2007) Limiti per lo zearalenone nei cereali a paglia e prodotti derivati (Regolamento UE n. 1126/2007) Prodotti Prodotti Tenori massimi (ppb) Tenori massimi (ppb) Cereali non trasformati diversi da grano duro, avena e granturco 1.250 Cereali non trasformati diversi da granturco Grano duro e avena non trasformati 1.750 Farina di cereali a eccezione della farina di granturco 75 Prodotti di panetteria, pasticceria o biscotteria 50 Altre merende a base di cereali e altri cereali da colazione 50 Altri alimenti trasformati a base di cereali destinati a lattanti e bambini e alimenti per l infanzia 20 Farina di cereali, inclusa la farina e la semola di granturco 750 Prodotti di panetteria, pasticceria, biscotteria, merende a base di cereali e cereali da colazione 500 Pasta (secca) 750 Alimenti trasformati a base di cereali destinati a lattanti e alimenti per l infanzia 200 1.750 4 (a) Quadro riassuntivo delle principali micotossine prodotte da funghi saprofiti e fitopatogeni, in relazione ai loro effetti tossici e alle piante e prodotti derivati in cui si possono trovare. (b, c) Tabelle UE relative ai limiti massimi delle fusario-tossine DON e ZEN nei cerali (ppb = parts per billion, ossia parti per miliardo). 02_Parte 1.indd 12 04/03/22 13:08

DIFESA DELLE COLTURE AGRARIE
DIFESA DELLE COLTURE AGRARIE